Mazinga Z

Titolo Originale: Majinga Zetto
Produzione: © 1972 Go Nagai/Dynamic Planning Inc./Toei Animation
Numero Episodi: 92 (51 in Italia)
Anno Messa in Onda in Giappone: dal 03/12/1972 al 01/09/1974
Anno Messa in Onda in Italia: nel 1980 su RAI 1, poi ritrasmesso con scadenza irregolare in varie emittenti private
Ideatore: Go Nagai
Regia: Yugo Serikawa, Tomoharu Katsumata, Nobuo Onuki, Bonjin Nagaki
Animazioni: Yoshiyuki Hane, Susumu Takahisa e Keisuke Fujikawa
Musiche: Shunsuke Kikuchi, Chumei WatanabeLa Storia: Da alcuni scavi condotti sull’isola di Rodi, un gruppo di ricercatori riesuma dalle profondità della terra i resti della mitica civiltà di Micene, popolo dotato di un’avanzatissima e sconosciuta tecnologia. Tra le rovine vengono recuperati gli antichi guardiani di questo storico impero, dei giganteschi automi, ancora in perfetto stato. Per uno dei ricercatori, il dottor Inferno (Hell),impossessarsi di queste conoscenze rappresenta finalmente l’occasione per attuare i suoi folli piani di conquista. Eliminati i suoi colleghi, tranne Juzo Kabuto, che riesce invece a tornare in Giappone, Inferno comincia a fissare le fondamenta di ciò che a breve sarebbe divenuto uno spaventoso esercito di mostri meccanici al suo comando.

Kabuto intanto, consapevole dell’ imminente pericolo, fonda con la collaborazione del Prof. Yumi l’Istituto di Ricerche Fotoatomiche, dove realizza la super lega Zeta, metallo ricavato dal Japanium, un minerale di recente scoperta. Il momento è giunto: l’armata del dottor Inferno, capeggiata dal suo luogotenente Barone Ashura, creatura prodotta in laboratorio da Hell attraverso l’unione di una mummia maschile ed una femminile, è pronta a sferrare il suo attacco. Prima di ciò è tuttavia indispensabile eliminare l’ultimo ostacolo ai suoi piani, Juzo Kabuto, e per farlo si serve delle Maschere di Ferro, suoi fedeli soldati. Il dottore, resosi conto di non avere più speranze, contatta telefonicamente suo nipote Koji, che allarmato accorre presso la casa del nonno, trovandola distrutta. Tra le macerie scopre un passaggio segreto,che lo conduce al dottor Kabuto, il quale, ormai in fin di vita, lo avvisa della terribile minaccia che incombe sul genere umano e dell’unica arma in grado di scongiurarla, il Mazinga Z, potentissimo robot realizzato con la nuova super lega. Da qui parte questa eccezionale saga destinata a divenire la capostipite del genere robotico.

Ideata come semplice momento di relax durante le pause dall’impegnativa lavorazione di Devilman, lo spunto creativo che decreta la nascita di Mazinga Z, deriva da un semplice desiderio che Nagai esprime mentre si trova in macchina in mezzo al traffico:”Se dalla mia automobile potessero uscire gambe e braccia per scavalcare questa interminabile coda…”. Un concetto semplice, un’idea geniale garanzia di uno strepitoso successo di pubblico il quale rimarrà letteralmente affascinato da questo robot per 22 mesi e 92 puntate. Mazinga non è una semplice macchina: il suo gigantesco corpo metallico si muove, soffre e trasmette emozioni attraverso il suo pilota Koji, con il quale crea una perfetta simbiosi. Anche la novità di gridare il nome delle armi che il robot sta per lanciare (idea che Go Nagai prende dai cronisti sportivi di boxe e wrestling) contribuisce ad umanizzare maggiormente il personaggio.

Il disegnatore non dimentica di inserire tematiche a lui già care sviluppate in altri suoi lavori: la comicità e l’erotismo. Ecco quindi Aphrodite A, un robot dalle fattezze femminili e dai micidiali seni sparanti ed un goffo ammasso di rottami combina guai, Boss Robot. Il finale della serie è degno delle migliori soap opera. Con la morte del dottor Inferno sembra essere finalmente tornata la pace sulla Terra, ma un nemico ancora più potente e spietato è già pronto a prendere il suo posto: l’Impero delle Tenebre. L’avversario è troppo forte anche per il Mazinga Z, ma proprio quando tutto sembra perduto, ecco che il Grande Mazinga arriva in suo aiuto: è l’inizio di una nuova avventura.

TESTI SIGLE
Mazinga Z

Mazinga Z-Majinga Z

Mazinga Z-Mazinger Z

Mazinga Z02

Mazinga Z

Mazinga Z

bedava sex izleme videolari free mobile sex videos